WHINCHESTER – Restivo, rinviato processo per delitto Barnett

E’ stata rinviata l’udienza di incriminazione a Danilo Restivo per l’omicidio della sarta britannica Heather Barnett, prevista per il 24 settembre davanti alla Corte di Whinchester. Il rinvio a data da stabilire è stato deciso d’ufficio. Restivo, 38 anni, è detenuto nel Regno Unito ed è indagato in Italia per l’omicidio della studentessa potentina Elisa Claps, scomparsa nel 1993 e i cui resti sono stati ritrovati il 17 marzo scorso nel sottotetto della Chiesa della Trinità di Potenza. Nel corso dell’udienza di incriminazione, che dovrebbe tenersi entro la fine dell’anno, sarà presentato il documento che rivela il capo d’imputazione e sarà chiesto a Restivo di dichiararsi colpevole o innocente. L’uomo potentino si è sempre detto estraneo sia al delitto Barnett, sia al delitto Claps.

Lascia un Commento