Volontari salernitani ANPAS in Abruzzo per aiutare i terremotati. Ascolta il collegamento in diretta

Ci sarebbe anche un salernitano tra i dispersi sotto la valanga di neve che ieri ha investito l’Hotel Rigopiano sul Gran Sasso, in Abruzzo.

Secondo notizie, tutte da confermare, il salernitano sarebbe originario di Valva, nato ad Oliveto Citra, un 28enne trasferitosi a Silvi Marina, nel 2002 con la famiglia.

Intanto in Abruzzo in queste ore sono giunti dalla provincia di Salerno anche 8 volontari dell’ANPAS per portare aiuto alle popolazioni colpite dal terremoto e dalle abbondanti nevicate.

Ci siamo collegati poco fa con Prospero Violante, uno dei volontari che si trova con un gruppo di 4 in un paesino della provincia di Teramo.

Riascolta il collegamento in diretta 

Prospero Violante dell’Anpas in Abruzzo

Lascia un Commento