VOLLEY FEMMINILE A2 – Al Palapozzillo la Puntotel Sala C.na supera San Vito e va ai quarti di Coppa

Missione compiuta per la Puntotel Sala Consilina, che tra le mura amiche del Palapozzillo supera il Cedat 85 di San Vito dei Normanni (BR) con l’identico punteggio del match d’andata 3-1. Il sestetto di coach Iannarella pur partendo bene si fa sorprendere e rimontare nel primo set, ceduto alle brindisine 25-20. Poi, però, le cicognine riprendono in mano le redini del gioco portando a casa l’incontro e la qualificazione ai quarti, con parziali peraltro tiratissimi 25-23, 26-24 e 25-20. Miglior realizzatrice dell’incontro Marylin Strobbe: la centrale della Puntotel ha realizzato 20 punti. Bene anche la Masotti, autrice di 16 punti. Ora attenzione rivolta al campionato, che inizia domenica prossima, 7 ottobre, con le salesi impegnate in trasferta in Emilia Romagna, avversaria la matricola Volley Crovegli.

PUNTOTEL SALA CONSILINA – CEDAT 85 SAN VITO 3-1 (20-25, 25-23, 26-24, 25-20)
PUNTOTEL SALA CONSILINA: Colarusso 12, Masotti 16, Gabbiadini 6, Kotlar 8, Strobbe 20, Boscoscuro (L), Gobbi 3, Rynk 4, Vallicelli. Non entrate Pastulova, Dumcheva, Faraone. All. Iannarella.
CEDAT 85 SAN VITO: Avallone 1, Cacciapaglia (L), Caforio, Della Rosa 2, Soleti 7, Nikic 16, Lattanzio 4, Ihnatsiuk 13, Monna, Moreira Gomes 10, Caneva 7. Non entrate Lanza, Segalina. All. Lo Re.
ARBITRI: Stancati, Morgillo.
NOTE – durata set: 29', 29', 32', 24'; tot: 114'.

Lascia un Commento