VOLLEY FEMM.A2 – La Puntotel Sala C.na chiude la stagione domani contro San Vito

La regular season del volley femminile di A2 si chiuderà domani sera con le gare della 13^ di ritorno. E la Puntotel si congederà dal proprio pubblico ospitando alle 20:30 al Palapozzillo le pugliesi del San Vito dei Normanni, ultime della classe e da tempo retrocesse. Sarà, quindi, una gara in cui entrambe le squadre scenderanno in campo con la massima tranquillità, avendo la Puntotel conquistato la salvezza già da cinque giornate e non avendo più possibilità – dopo la sconfitta di domenica scorsa a San Casciano – di agguantare i play-off. Per l’occasione, si potrà assistere gratuitamente al match; la società biancorossa ha deciso, infatti, di non far pagare il consueto biglietto d’ingresso. “Vogliamo – sottolinea il direttore generale del sodalizio pallavolistico valdianese Nicola Ammaccapane (nella foto), salutare il campionato lasciando aperte le porte del Palapozzillo. Domani sera sarà una grande festa del volley, ma sarà anche l’ultima partita in assoluto che la nostra squadra giocherà nell'impianto salese. Chiuderemo, dunque, questi nostri due storici anni di serie A2 dando la possibilità a tutti di poter salutare la nostra squadra”.  Scaduti, infatti, i due anni di deroga da parte della Lega, la Puntotel non potrà più giocare al Palapozzillo in quanto risulta essere inadeguato e non confacente ai criteri tecnico-strutturali richiesti per poter continuare ad ospitare partite del campionato di serie A2. “Purtroppo – continua Ammaccapane – per il prossimo campionato dovremo, nostro malgrado, trovare un nuovo campo da gioco (tra le "papabili" sedi, Potenza e Battipaglia). Ci stiamo già adoperando per riuscire a risolvere il problema, ma non è affatto semplice”.

Lascia un Commento