VOLLEY FEMM. A2 – Tonfo interno della Puntotel Sala C.na. Frosinone passa 3-1

La Puntotel Sala Consilina in piena emergenza per l’assenza di Strobbe gioca la sua peggior partita stagionale in casa e cede 3-1 al Frosinone. Le ciociare di coach Martinez sono, in ogni caso, una formazione molto forte e lo dimostrano anche al Palapozzillo Draganov è costretto gioco forza a schierare Kotlar al centro al fianco di Pastulova, quest’ultima tra l’altro in campo solo in un set  – il primo – vinto d’autorità dalle laziali per 25-18. Nel secondo altra tegola per coach Draganov: la Kotlar si infortuna e Shopova va al centro. Ciò nonostante le cicognine salesi (nella foto la palleggiatrice Rynk e la schiacciatrice Masotti nel corso delle interviste del dopo-gara) trascinate dalla solita verve del capitano Paola Colarusso – per l’ennesima volta miglior marcatrice del match con 22 punti – hanno una bella reazione e pareggiano i conti 25-23. Nel terzo Frosinone allunga subito con Sala Consilina che non riesce proprio a reagire lasciando il set 25-13 alle ospiti, che dilagano, poi, nel quarto 25-12 portando a casa i tre punti.

Lascia un Commento