VOLLEY FEMM. A2 – Sconfitta al tie-break per la Puntotel Sala Consilina

"Stecca" la Puntotel Sala Consilina all’esordio in campionato. Nella bolgia del palazzetto dello sport di Cadelbosco (RE) le biancorosse valdianesi cedono al quinto set alla compagine di casa, la "matricola" Volley Crovegli. Che la partita non fosse facile lo si vede fin dal primo set, portato a casa dalla compagine di coach Iannarella solo ai vantaggi 27-25. Le emiliane ci credono e completano la rimonta aggiudicandosi secondo e terzo parziale rispettivamente per 25-14 e 25-21. Scatto d’orgoglio della Puntotel, che vince il quarto set non senza qualche patema d’animo (25-22). Si decide tutto al tie-break. Ma qui Crovegli parte subito in quinta con un break di 8-3. Troppo tardivo in questo caso il risveglio delle salesi che lasciano set (15-8) e match alle avversarie, conquistando in ogni caso un punto. Nella file valdianesi solita straripante prestazione del capitano Paola Colarusso (a destra nella foto, accanto alla palleggiatrice Rynk): per lei 21 punti.

CROVEGLI CADELBOSCO: Lancellotti 1, Aricò 21, Glod 12, Cirilli 18, Rosa 10, Martinuzzo 7, Montanari (L) 1, Bussoli, Pisolato 1, Belfiore 10, Iemmi. Non entrate: Sghedoni,. All. Baraldi.
PUNTOTEL SALA CONSILINA: Colarusso 21, Masotti 15, Gabbiadini 8, Kotlar 6, Strobbe 9, Boscoscuro (L), Gobbi 2, Rynk 2, Vallicelli 1. Non entrate Faraone. All. Iannarella.

Arbitri: Fabrizio Saltalippi e Andrea Rossetti
Note – Spettatori 250, durata set: 33′, 26′, 29′, 31′, 17; tot: 2.16

Lascia un Commento