VOLLEY FEMM. A2 – Puntotel Sala Consilina sotto rete domani sera a San Casciano

Dopo la sconfitta 3-1 nello scontro diretto contro Soverato resta una flebile speranza alla Puntotel Sala Consilina (nella foto, Ola Rynk e Chiara Masotti) di qualificarsi ai play-off, ma dovrà vincere le restanti due partite ad iniziare da quella di domani sera fuori casa contro le toscane del San Casciano che in graduatoria sopravanzano le valdianesi di 4 punti (32 contro 28), e sperare in incidenti di percorso delle altre squadre che si affollano per conquistare gli ultimi posti disponibili per gli spareggi-promozione. “Siamo consapevoli che sarà una gara difficilissima sottolinea il team manager della Puntotel, Raffaele Calandriello Il nostro campionato lo abbiamo, però, già vinto raggiungendo la quota salvezza con largo anticipo. Domani, perciò, potremo giocare nella massima tranquillità vendendo cara la pelle”.

Lascia un Commento