VOLLEY FEMM. A2 – Impresa Puntotel Sala C.na, sconfitta Casalmaggiore al tie-break

Una Puntotel Sala Consilina superlativa ha ragione, al quinto set, del Pomì Casalmaggiore, seconda forza del campionato; l’avversario più accreditato del Novara per la vittoria finale del torneo. Al Palapozzillo dopo due ore di pallavolo ad alta densità tecnica ed agonistica il sestetto allenato da Georgi Draganov, trascinato da Shopova (top scorer tra le valdianesi con 18 punti) capitan Colarusso (17 punti) e da una coppia centrale (Pastulova-Strobbe, 26 punti in due) ormai consolidata tra le più forti del lotto, conquista l’ottava vittoria stagionale salendo a quota 22 e mantenendo l’ottava posizione in classifica. 25-19, 18-25, 23-25, 25-15, 15-13 questo i parziali a favore delle cicognine salesi.
PUNTOTEL SALA CONSILINA: Colarusso 17, Pastulova 12, Masotti 6, Gabbiadini 6, Strobbe 14, Boscoscuro (L), Rynk 7, Faraone 1, Shopova 18, Vallicelli. Non Entrate: Kotlar, . All. Draganov.
POMI' CASALMAGGIORE: Corna 5, Zago 13, Nardini 4, Bacchi 26, Beier 18, Malvestito 1, Agrifoglio, D’Ambros (L), Repice 10, Gibertini (L) Guatelli. Non Entrate: Nasari. All. Milano
ARBITRI: Presterà e Rolla
NOTE: Spettatori 300, durata set: 25', 24', 27', 24’, 18’

Lascia un Commento