VOLLEY FEMM.A-2. La Puntotel Sala C.na supera 3-1 il Fontanellato. Infortunio a capitan Ronconi.

La salvezza passa soprattutto dal Palapozzillo. Il settimo successo stagionale per la Puntotel Sala Consilina arriva nello scontro diretto contro il Fontanellato. Tre punti che permettono a Zuleta e compagne di salire a quota 24 e di effettuare un bel passo avanti nel cammino che porta alla salvezza. 3-1 il punteggio a favore delle cicognine valdianesi (18-25, 25-22, 25-22, 25-13) in un match iniziato in salita. Nel primo set, infatti, la Puntotel è continuamente in balia della compagine di Salsomaggiore Terme (PR). Le emiliane, trascinate da Do Carmo e Chantava, sono sempre avanti e, nonostante una timida reazione delle salesi, portano a casa agevolmente il parziale 25-18. E le ospiti partono bene anche nel secondo set, andando avanti fino all’11-16. A questo punto le cicognine, grazie ad una serie di battute vincenti di Zuleta, si svegliano, raggiungono le avversarie sul 22 pari e poi si aggiudicano il parziale 25-22 riportando la situazione in equilibrio. Nel quarto set, dopo il primo time-out tecnico (8-6), le cicognine prendono il largo, ritrovano muro, battuta (alquanto scadente nei primi due set) e soprattutto gioco. Strobbe (devastante con i suoi 19 punti) e & tengono in mano le redini del set portandolo a casa, ancora una volta per 25-22, dopo quasi mezz’ora di gioco.
Le emiliane non mollano e cercano in tutti i modi di frenare una Puntotel scatenata. Ma l’incubo è dietro l’angolo. Paola Ronconi, infatti, è costretta ad uscire per un infortunio alla caviglia destra. Iannarella sostituisce il capitano con Paola Colarusso. E "boom boom" si rivela un vero e proprio asso nella manica. La Puntotel guadagna un importante vantaggio (17-9), che viene mantenuto fino al trionfo finale (25-13). 


PUNTOTEL SALA CONSILINA: Colarusso 4, Franco 9, Garcia Zuleta 15, Vico 11, Strobbe 19, Boscoscuro (L), Rynk 7, Faraone, Ronconi 9, Alfieri. Non entrate: Vincenti. All. Iannarella.

TERRE VERDIANE SERVIZI ITALIA: Valpiani 1, Rania 8, Sestini 13, Do Carmo 18, Martini (L) 1, Lunghi (L), Chantava 15, Perini 1, Lapi 7, La Rosa. Non entrate: Manfredini. All.Botti.

ARBITRI: Somansino e Zingaro
NOTE: Spettatori 300 circa. Durata set: 25′, 26′, 29′, 25′. Battute vincenti: Puntotel 13, Fontanellato 8. Muri vincenti: Puntotel 5, Fontanellato 12. Attacco: Puntotel 38%, Fontanellato 40%. Ricezione positiva: Puntotel 71%, Fontanellato 53%. Ricezione perfetta: Puntotel 54% Fontanellato 23%.

Lascia un Commento