Visita di Sileri ai punti nascita di Polla e Sapri. Il ginecologo Cammarano sottolinea l’eccellenza del reparto. L’intervista

Ieri il presidente della Commissione Sanità al Senato, Pierpaolo Sileri, ha fatto visita gli ospedali di Polla e Sapri, dove di fatto i punti nascita chiuderanno con l’inizio del 2019.

La visita è stata l’occasione per verificare la situazione dei punti nascita. Sileri ha incontrato il personale ospedaliero ed anche gli amministratori locali e coloro che si battono contro la chiusura. Dopo Polla, Sileri si è recato a Sapri, dove il suo arrivo è coinciso con la nascita di una bambina: Sileri dunque si è congratulato con i genitori ed ha apprezzato il grande albero realizzato dal personale del reparto e dalle mamme con i nomi di tutti i nati nel 2018, il cui numero è ben al di sotto di quello necessario per mantenere attivo il punto nascita.

Presente anche il ginecologo Gaetano Cammarano, che, al microfono di Vito Sansone, ha sottolineato l’eccellenza del reparto e le distanze dagli altri ospedali.  

Gaetano Cammarano

Lascia un Commento