Visita del comandante generale delle Capitanerie di Porto alle sedi di Salerno e Agropoli

Il Comandante Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto, Ammiraglio Ispettore Capo Giovanni Pettorino, nel giorno di Ferragosto ha fatto visita alla Capitaneria di Porto di Salerno, accompagnato dal Direttore Marittimo della Campania, Ammiraglio Ispettore Pietro Giuseppe Vella e dal Capo del 3° Reparto – Piani e Operazioni del Comando Generale, Contrammiraglio Sergio Liardo.

In città il Comandante Generale, accolto dal Capo del Compartimento Marittimo e Comandante del porto di Salerno, Giuseppe Menna, ha sottolineato l’importanza dell’attività di soccorso svolta dai militari della Guardia Costiera e l’attenzione alla tutela ambientale, in una realtà complessa quale quella della provincia di Salerno, ricca di habitat naturali da preservare. Posto l’accento anche sulla collaborazione che la Guardia Costiera di Salerno riceve da associazioni di volontariato impegnate attivamente sul territorio salernitano per la tutela dell’ambiente e la sicurezza in mare e anche dal Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta, dalla Croce Rossa Italiana e dalla Protezione Civile.

L’Ammiraglio Pettorino ha proseguito poi la sua visita verso il Cilento a bordo della Nave Dattilo, fermandosi ad Agropoli dove c’è l’Ufficio Circondariale marittimo, guidato dal Tenente di Vascello Giulio Cimmino. 

L’Ammiraglio Pettorino ha incontrato anche il sindaco di Agropoli, Adamo Coppola, al quale ha evidenziato l’importanza di un continuo dialogo tra l’Autorità Marittima e l’Amministrazione locale per la gestione e la tutela di un territorio di grande pregio ambientale.

Ascolta l’intervista

Pettorino

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento