Violenza sessuale in una clinica di Agropoli, arrestato 57enne

E’ stato arrestato dai carabinieri e trasferito in carcere un 57enne di Agropoli, dipendente di una clinica del posto, accusato di violenza sessuale nei confronti di una donna mentre era ricoverata in una struttura sanitaria del posto.

L’indagine dei carabinieri è partita a seguito della denuncia presentata dalla donna di nazionalità straniera, residente a Castellabate, agli inizi del mese di luglio.

La donna era stata ricoverata per degli esami diagnostici e in questa circostanza un dipendente della clinica l’avrebbe costretta a subire rapporti sessuali all’interno del bagno della camera del reparto di degenza.

Il 57enne è stato trasferito nel  carcere di Vallo della Lucania.

Lascia un Commento