Violenza sessuale in famiglia su una minorenne, 4 arresti a Salerno

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Atti sessuali con minorenne e violenza sessuale aggravata in concorso.

Con queste accuse stamattina i Carabinieri di Salerno, su richiesta della Procura di Salerno, hanno dato esecuzione a quattro ordinanze di misura cautelare personale emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari presso il Tribunale di Salerno.

L’attività investigativa iniziata già nel 2017 per il reato di maltrattamenti in famiglia, ha permesso di accertare anche il compimento di atti sessuali commessi nei confronti di una minore in ambito domestico. Dalle successive attività investigative è emerso che al compimento degli atti sessuali avrebbero partecipato, oltre ai genitori della minore, il fratellastro e la moglie di quest’ultimo. Le indagini hanno anche svelato la condizione di abbandono in cui era costretta a vivere la vittima, non adeguatamente nutrita, picchiata per futili motivi e costretta a svolgere le pulizie di casa e ad accudire la sorellina minore.

 

I responsabili sono stati tutti sottoposti alla misura cautelare degli arresti domiciliari ad eccezione del padre della bambina per il quale è stata disposta la custodia cautelare in carcere.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp