Violenza sessuale di gruppo in un centro massaggi a Cava de’ Tirreni, arrestato 72enne

Le Cotoniere Saldi
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Sviluppi stamani nelle indagini sulle violenze sessuali compiute su un adolescente nel centro massaggi di Cava de’ Tirreni, tra l’ottobre 2015 e l’aprile del 2016.

Stamani i carabinieri del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari nei confronti di un uomo di 72 anni residente a Nocera Inferiore.

E’ accusato di violenza sessuale di gruppo.

E’ la terza persona coinvolta nella brutta vicenda.

A luglio scorso le indagini dei carabinieri, avviate a seguito delle denuncia della madre del ragazzino,  avevano portato all’arresto di due uomini residenti a Cava de’ Tirreni e a Vicenza, i quali, insieme con l’anziano nocerino arrestato oggi, avevano attirato l’adolescente dentro il centro massaggi metelliano e, dopo averlo legato, lo avevano costretto a turno a subire atti sessuali.

Oggi il terzo arresto del 72enne che finora era rimasto ignoto.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.
Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa
Le Cotoniere Saldi

Lascia un Commento