Violenza sessuale aggravata e stalking, arrestato 47enne a Montecorvino Rovella

Un’ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari è stata eseguita a Montecorvino Rovella nei confronti di un operaio edile di 47 anni per i reati di violenza sessuale aggravata e stalking.

Le indagini sono state avviate da una denuncia, nel novembre dello scorso anno, presentata da una ragazza di appena 18enne che aveva riferito ai carabinieri di una violenza sessuale non completa avvenuta nel 2016. Un conoscente, molto vicino alla famiglia, stava eseguendo dei lavori in casa e i familiari che conoscevano l’operaio si erano fidati di lasciare la ragazza da sola in casa.

L’uomo però più volte la palpeggiò tentando anche di baciarla ma la ragazza, riuscì a sfuggirgli chiudendosi in una stanza.

Il 47enne però ha continuato a seguirla e a darle fastidio. Ora è stato arrestato.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento