Violenza sessuale a San Mauro Cilento nel 2010, tre condanne

Sono stati condannati a 4 anni di reclusione, per l’accusa di violenza sessuale, un 48enne, un 34enne e un 30enne, tutti residenti a San Mauro Cilento arrestati stamattina dai carabinieri e rinchiusi nel carcere di Vallo della Lucania.

I fatti risalgono al 2010 quando costrinsero una ragazza del posto a subire atti sessuali.

I tre fecero salire la loro amica sul sedile posteriore di un’auto con la scusa di andare a prendere qualcosa da bere ad Acciaroli. Durante il percorso però svoltarono in una strada di campagna. Qui, senza che la ragazza avesse possibilità di divincolarsi e scendere dall’auto, la palpeggiarono nelle parti intime.

La Corte di Cassazione ha quindi confermato la sentenza di primo e secondo grado di condanna di quattro anni di reclusione per i tre responsabili.


Lascia un Commento