Violenza sessuale, 70enne in carcere per reati commessi a Cava de’ Tirreni

E’ accusato di aver commesso violenza sessuale aggravata a Cava dei Tirreni in un periodo compreso tra il 2002 ed il 2005. Per queste ragioni un 70enne è stato arrestato ieri dai carabinieri della stazione di Montoro, in provincia di Avellino.

Nei suoi confronti è stato eseguito un ordine di carcerazione per l’espiazione della pena di sei anni, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Salerno. L’arrestato è stato associato presso la Casa Circondariale di Bellizzi Irpino.

Lascia un Commento