Violenza e resistenza a pubblico ufficiale durante la festa a Brienza, arrestato 44enne

Accusato di violenza e resistenza a pubblico ufficiale, un uomo di 44 anni di Potenza è stato arrestato dai Carabinieri per aver aggredito, con pugni al viso, il comandante della Polizia locale di Brienza che è stato giudicato guaribile in cinque giorni.

L’uomo ora si trova agli arresti domiciliari. L’aggressione è avvenuta ieri, durante i festeggiamenti in onore del Santissimo Crocifisso, a Brienza, dopo che il comandante della Polizia locale ha intimato all’uomo di fare inversione di marcia in quanto stava procedendo in senso opposto rispetto a quello indicato dalla segnaletica.

Lascia un Commento