Vincenzo De Luca scatenato su Rai Tre con Lucia Annunziata. Ecco le sue dichiarazioni (VIDEO)

"Renzi e De Luca pensano di rispettare rigorosamente ogni legge, compresa la Severino". Lo ha detto nel suo intervento ieri a "In 1/2 H" Vincenzo De Luca, aggiungendo che nell’incontro a Palazzo Chigi con Renzi non ha chiesto nulla, ma hanno parlato di problemi seri, sviluppo e investimenti, non di pettegolezzi. Verificata la contraddittorietà del quadro legislativo italiano. “Per la Severino – ha detto De Luca –  puoi candidarti, essere eletto, poi scatta la sospensione e vieni reimmesso. E' sotto accusa il Parlamento che in tre anni non ha trovato il tempo di produrre una legge coerente".

"Le leggi vanno rispettate tutte. La Severino finché c'è va rispettata rigorosamente e religiosamente. Ma se non siamo un Paese di rimbambiti, se una legge non funziona – ha aggiunto il neo governatore della Campania – sarà legittimo lavorare per correggerla”. Per De Luca l'unica cosa ragionevole l'ha detta Raffaele Cantone, ricordando al Parlamento che c'è bisogno di un tagliando per la Severino. In uno scambio animato di battute con Lucia Annunziata a "In 1/2 H" su RaiTre, Vincenzo De Luca ha sottolineato che scatterà la sospensione "se lo deciderà il presidente del consiglio".

A Lucia Annunziata, che ha usato il termine "illegalità" per definire il suo atteggiamento verso la Severino, De Luca ha replicato piccato: "E' una falsità. Mi sono mosso nel pieno e totale rispetto delle leggi, anche di una legge sbagliata come la Severino, il cui spirito doveva essere buttare fuori ladri e tangentisti, non impedire alle persone perbene di lavorare".

Ecco l'intervista andata in onda ieri su Rai Tre nella trasmissione "in 1/2 h" di Lucia Annunziata

Lascia un Commento