Villa D’Agri (PZ) – Colpisce l’ex con un cric. Arrestata romena

Una donna è stata arrestata per il reato di stalking a Villa d’Agri in provincia di Potenza. E’ una romena di 25 anni, accusata di atti persecutori aggravati e lesioni personali, ai danni del suo ex fidanzato, un 38enne della Val d’Agri, che ha colpito con un cric. Secondo quanto ricostruito dai Carabinieri, la donna per costringere l’ex a riaprire la relazione sentimentale, lo ha prima picchiato con schiaffi e pugni e poi l’ ha colpito con il cric della sua automobile. La cittadina romena, fermata dai Carabinieri, è stata trasferita nel carcere di Potenza.

Lascia un Commento