Vigili urbani di Agropoli multati dalla Polstrada. I sindacati chiedono chiarezza

I sindacati di categoria di Cgil, Cisl e Uil chiedono chiarezza sul caso dei vigili urbani di Agropoli multati da agenti della Polstrada.

“Tutto questo – secondo i sindacati – vede perdente solo ed unicamente Stato e con esso tutte le recenti politiche di partecipazione alla sicurezza integrata tanto raccomandate e sollecitate nell’ultimo incontro del Comitato per l’Ordine e Sicurezza Pubblica tenuto presso la Prefettura di Salerno”.

Vincenzo Della Rocca, segretario provinciale della Funzione pubblica della Cisl di Salerno, insieme ai colleghi Donato Salvato della Uil e Alfonso Rianna della Cgil sta seguendo la questione in prima persona definendo “paradossale l’atteggiamento al limite dell’oltraggio tenuto da altri servitori dello Stato nei confronti della Polizia Municipale di Agropoli, e con essi delle istituzioni locali”.  

Un’azione che per Della Rocca è dunque preoccupante.

I sindacati, in una lettera al ministro dell’Interno, Marco Minniti, chiedono un’inchiesta per verificare se con l’intervento della Stradale si sia dato vita a qualsiasi violazione di legge.

Lascia un Commento