Viggiano (PZ) – Tagliavano e rubavano legna, tre denunce

Due persone di 40 e 30 anni sono state denunciate dai carabinieri della compagnia di Viggiano, perché sorprese in boschi di proprietà demaniale nel comune di Missanello a tagliare alberi di pino. Per lo stesso reato i militari hanno denunciato un uomo di 60 anni sorpreso nella riserva naturale nel comune di Laurenzana, mentre era intento a caricare sul proprio motociclo ape circa 2 quintali di legna proveniente dall’abbattimento di alcuni alberi di cerro. All’uomo, denunciato anche per porto di coltello di genere proibito, sono stati sequestrati sia il motociclo, sia gli utensili utilizzati per abbattere gli alberi.


Lascia un Commento