Vietri s.M: Frana, incontro salva-imprese

Si sono seduti intorno a un tavolo per discutere su come aiutare le imprese, in particolare quelle artigiane, ma non solo che stanno subendo il maggior disagio economico per l'interruzione dei collegamenti tra Salerno e Vietri Sul Mare. Il segretario provinciale della Cisl Matteo Buono, il presidente della Camera di Commercio Guido Arzano, il Presidente della CNA, Sergio Casola e il Presidente dell'Ente Ceramica Vietrese, Campanile hanno ragionato sulla necessità di sensibilizzare l'opinione pubblica anche attraverso una mobilitazione chiedendo che il pedaggio sulla Napoli-Salerno venga reso free sempre e non a fasce orarie. I presenti hanno deciso di stilare un documento unico da presentare alle istituzioni competenti e coinvolte nella vicenda affinchè si velocizzino tutti i tempi. La rapidità sembra essere il nodo cruciale. In attesa che vengono effettuati i lavori sul costone roccioso, le imprese del territorio vietrese stanno agonizzando. Per i presenti e' necessario anche ipotizzare un aumento delle corse del CSTP.  

Lascia un Commento