Vietri s. S. (SA) – Sfrattato lo studio di Peter Willburger, la Provincia lo salva

Lo studio di Raito dove l’artista Peter Willburger ha lavorato per 40 anni, ispirandosi alla Costiera amalfitana, è stato sfrattato dall’immobile. Pertanto l’amministrazione provinciale ha deciso di intervenire e si è mobilitata per ospitarlo temporaneamente in una struttura di sua proprietà a Vietri sul Mare, in attesa di allestire una collocazione definitiva nel complesso di Villa Guariglia. «Ringraziamo la Provincia di Salerno, che è stata sempre molto sensibile all’arte di mio marito – dice la vedova Eva, referente dell’associazione “L’arte di Peter Willburger” – Alla Pinacoteca provinciale di Salerno, dalla sua morte avvenuta nel 1998, si trovano infatti 10 sue opere in esposizione permanente». Peter Willburger, attratto profondamente dalla cultura mediterranea, nel 1958 arrivò in Costiera amalfitana e vi trasferì stabilmente nel 1968 assieme alla famiglia.

Lascia un Commento