Vienna Cammarota, 1600 km a piedi nel segno di Goethe. Ascolta l’intervista

Vienna Cammarota, 68 anni, originaria di Capaccio Paestum, guida ambientale di professione, ha percorso a piedi il Grand tour di Goethe.

E’ partita il 28 agosto scorso da Karlovy Vary in Repubblica Ceca: la stessa città dalla quale nel 1786 lo scrittore tedesco intraprese il suo viaggio verso l’Italia. Ha percorso 1600 kilometri. E’ rientrata la scorsa settimana entusiasta della sua esperienza.

Ieri Vienna Cammarota ha raggiunto Vallo della Lucania dove ha incontrato il direttivo dell’Ente Parco del Cilento, Vallo di Diano e Alburni.

Il presidente Tommaso Pellegrino le ha consegnato una targa di riconoscimento.

La guida cilentana ha attraversato a piedi la Boemia, la Baviera, l’Austria, le Alpi, il Trentino, il Veneto, l’Emilia – Romagna, la Toscana, l’Umbria, ha compiuto una deviazione verso l’Abruzzo portando solidarietà all’Italia centrale colpita dai recenti terremoti. Dopo Roma, Vienna ha attraversato tutto il casertano,è arrivata a Napoli. Ha poi visitato il Goethe Institut e alcuni dei luoghi di Goethe a Napoli. A Somma Vesuviana ha poiannunciato la grande novità secondo la quale Goethe è stato anche lì. E’ quindi tornata, a Paestum.

Ieri la nostra Carmela Santi ha incontrato Vienna Cammarota a Vallo della Lucania

Ascolta l’intervista
Vienna Cammarota

Lascia un Commento