Vibonati (SA) – Varato il programma del festival della tammorra di protesta

Storia, cultura e tradizione sono gli elementi che caratterizzano la quarta edizione del Festival della Tammorra di protesta in programma a Villammare di Vibonati dal 4 al 6 settembre. “Da Pisacane a Pertini”, il titolo del primo incontro che si propone come escursus originale nell’anima del socialismo italiano: un filo di lana che unirà, e non solo idealmente, l’eroe del Risorgimento, Carlo Pisacane, al partigiano–presidente Pertini. Primo appuntamento di approfondimento cui seguirà, giorno 5 settembre, il secondo dibattito su “Emigrazione giovanile: risorse in fuga”. Le tre serate saranno animate da gruppi popolari provenienti da tutto il mondo e poi pittura, poesia e teatro, con un omaggio a Peppino Impastato al quale saranno dedicati i lavori dei writers chiamati a produrre murales a tema su di una tela lunga “cento passi” nell’ambito del primo premio “Felice Pignataro”.

Lascia un Commento