Vibonati (SA) – Prende a bastonate il gemello, arrestato 45enne

Lite tra fratelli per problemi di eredità a Vibonati, piccolo centro del Golfo di Policastro. Sarebbe questo il motivo che ieri sera, in località Villamare, ha spinto un uomo di 45 anni, Gennaro Fralicciardi, a spedire all’ospedale il fratello gemello con un braccio fratturato e varie contusioni. Secondo la ricostruzione fornita dai carabinieri, a seguito dell’ennesimo litigio, il 45enne, armato di bastone di pugnale, si è avventato prima contro l’auto del fratello infrangendo tutti i vetri, e poi lo ha aggredito fisicamente colpendolo ripetutamente con calci, pugni e bastonate. L’intervento dei carabinieri di Vibonati, avvisati dalla vittima, ha evitato il peggio. L’aggressore è stato arrestato per lesioni personali aggravate e danneggiamento aggravato, mentre il fratello è in ospedale con prognosi di 30 giorni.

Lascia un Commento