“Viale dei Giardini”, il romanzo giallo di Giuseppe Ruggiero. L’intervista

 

E’ stato presentato nei giorni scorsi, anche sul nostro territorio, il romanzo “Viale dei Giardini” di Giuseppe Ruggiero.

Originario di Castelluccio Inferiore, in provincia di Potenza, laureatosi in Architettura al Politecnico di Torino, Ruggiero svolge da quasi trent’anni la libera professione, alla quale ha affiancato nell’ultimo decennio quella di autore.

“In un paese del Sud d’Italia, nell’area che fu culla di una delle più antiche civiltà italiche, un fatto di sangue turba la tranquilla vita quotidiana”.

Inizia così “Viale dei Giardini”, la nuova opera letteraria di Giuseppe Ruggiero.

È un romanzo giallo suggestionato anche dalla religiosità che è tipica del paese di nascita dell’autore, Castelluccio Inferiore, ricco di storia e cultura religiosa.

Abbiamo incontrato l’autore. Lo ha intervistato Antonella Citro

Giuseppe Ruggiero libro Viale dei Giardini

Lascia un Commento