Viaggio in… Comune, alla scoperta di Sala Consilina con il sindaco Francesco Cavallone. Riascolta

Il nostro viaggio alla scoperta dei piccoli e grandi comuni salernitani “Viaggio in… Comune” oggi ha fatto tappa a SALA CONSILINA.

Tra i comuni più grandi e popolati del Vallo di Diano, ha origini nel IX secolo a.C. In passato era una importante sosta sulla strada Consiliare che da Capua conduceva a Reggio Calabria.

Da visitare la Chiesa di Santo Stefano del XII secolo al cui interno sono conservati i dipinti della Madonna della Consolazione con i Santi Agostino, Stefano, Maria Maddalena e Monica e quello della Madonna delle Grazie e Santi Onofrio e Carlo Borromeo del pittore seicentesco Pietrafesa.

Il santo patrono di Sala Consilina è san Michele Arcangelo

Proprio questo weekend inoltre è stato inaugurato, in via Cappuccini, il nuovo Teatro Comunale intitolato a Mario Scarpetta

Abbiamo parlato di questo e di molto altro con il sindaco di Sala Consilina, Francesco Cavallone, nostro ospite oggi

Riascolta la puntata realizzata da Lorenzo Peluso

Viaggio in comune Sala Consilina

Lascia un Commento