Viaggio in… Comune, alla scoperta di Roccagloriosa con il sindaco Nicola Marotta

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Il nostro viaggio alla scoperta dei comuni salernitani oggi fa tappa a Roccagloriosa.

Il nome di questo comune ne testimonia la sua posizione strategica. Lo testimoniano anche alcuni resti dell’età del bronzo. Qui era venerata anche la Gloriosa Madre di Dio. Avete mai assaggiato il “torroncino di Roccagloriosa”? Preparato e offerto in occasione dei banchetti matrimoniali, è fatto con mandorle, zucchero e acqua. 

Questo piccolo comune ha messo in campo un'interessante iniziativa per contrastare la povertà acquistando dei buoni lavori per permettere lo svolgimento di prestazioni occasionali di tipo accessorio in favore dell’ente. I buoni lavoro saranno destinati quindi all’inserimento lavorativo professionale di persone residenti sul territorio che hanno problemi sociali o economici. I cittadini svolgeranno lavori di pubblica utilità come la pulizia e la manutenzione ordinaria di immobili, strade, parchi e piazze. Nel giugno scorso furono impiegati 3mila euro per l’acquisto di voucher, ora l’ente ha deciso di investire altri 4mila euro. I beneficiari dovranno essere residenti nel comune di Roccagliorosa, averà un’età compresa tra i 18 e i 65 anni, un reddito familiare al di sotto dei 10mila euro. 

Abbiamo parlato di tutto questo e di molto altro con il sindaco di Roccagloriosa, Nicola Marotta, ospite oggi di "Viaggio in… Comune"

Riascolta la puntata realizzata da Lorenzo Peluso qui

Viaggio in comune Montecorice

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

#IoRestoACasa

Ecco un video che spiega come fermare il contagio da #coronavirus

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp