Viabilità in Costiera Amalfitana, dal Primo Giugno una nuova ordinanza dell’Anas

Una nuova riunione si è svolta ieri pomeriggio in Prefettura a Salerno per affrontare la questione della viabilità lungo la statale 163 Amalfitana, presa d’assalto dai visitatori già in occasione dei ponti del 25 Aprile e del Primo maggio.

Si sono incontrati rappresentanti istituzionali e la Conferenza dei Sindaci per la gestione della circolazione in costiera.

L’Anas, presente alla riunione in qualità di ente gestore della statale amalfitana, si è impegnata a recepire le richieste avanzate dai rappresentanti territoriali sul passaggio dei bus turistici anche in considerazione dell’imminente periodo estivo.

Nel dettaglio, la Conferenza dei Sindaci ha proposto di estendere il divieto di transito degli autobus turistici, oltre che agli attuali giorni festivi indicati in una precedente Ordinanza del 2013, anche a tutti i giorni prefestivi e festivi dell’anno fino al prossimo 31 ottobre, nonché in concomitanza con i due lunghi ponti che cadranno tra il 1° ed il 4 giugno e tra il 12 ed il 15 agosto.

L’Anas accogliendo la richiesta dei sindaci, si è impegnata ad emettere un’apposita Ordinanza che sarà in vigore dal prossimo primo giugno.

Ai Comuni è stato comunque chiesto di garantire la libera circolazione dei mezzi turistici precedentemente autorizzati al passaggio.

Lascia un Commento