Viabilità alternativa alla SS18 nell’Agro-Nocerino-Sarnese, riapre cantiere con De Luca. L’intervista

Dopo 22 anni di stop, riapre il cantiere per la realizzazione della viabilità alternativa alla Strada Statale 18 nell’agro-nocerino-sarnese.

Il progetto generale, ad oggi realizzato all’80%, consentirà la viabilità alternativa che va ad annodarsi all’innesto con l’autostrada A30 di Castel San Giorgio.

A dare il via simbolicamente alla riapertura dei lavori, oggi a Nocera Superiore, è stato il governatore campano, Vincenzo De Luca che, nel corso del suo intervento ha chiarito anche la questione dell’ipotesi Dea di II livello per l’Ospedale Umberto I di Nocera Inferiore, sollevata più volte nei giorni scorsi dal sindaco Manlio Torquato, al quale De Luca ha risposto a distanza: “Dire che l’Umberto I meriterebbe il Dea di II livello non significa che sarà realizzato”. 

Ascolta l’intervista

De Luca

Lascia un Commento