Vertenza Treofan Battipaglia, il Ministero convoca l’ambasciatrice dell’India

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Mobilitata anche la diplomazia per cercare una svolta positiva nella vertenza Treofan di Battipaglia ai cui dipendenti il gruppo Jindal, nuovo proprietario, ha inviato la lettera di licenziamento.

L’ambasciatrice dell’India in Italia oggi è stata convocata con urgenza al il Ministero dell’Industria e dello Sviluppo Economico, affinchè il Governo indiano richiami alle sue responsabilità etiche e sociali l’imprenditore indiano.

Promotore dell’iniziativa è il vicecapo di gabinetto del MISE, Giorgio Sorial, del Movimento 5 Stelle, che in un lungo post su Facebook è tornato sulla questione avendo già presieduto i due tavoli ministeriali a cui era stata chiamata Jindal, senza mai presentarsi.

Sorial ha annunciato un terzo tavolo al Ministero dello Sviluppo Economico per comunicare i prossimi passaggi. Oltre all’azienda al prossimo tavolo ministeriale saranno convocati anche i rappresentanti di Management e Capitali, la finanziaria di Carlo De Benedetti, che dopo aver acquisito la Treofan nel febbraio 2017, ne ha venduto il ramo americano nel luglio 2018 incassando – come scrive Sorial – 233 milioni di dollari, e ha poi regalato agli indiani di Jindal Films, per 500mila euro, la Treofan Europe, ovvero gli stabilimenti italiani di Battipaglia e di Terni e uno stabilimento in Germania.

Il vicecapo di gabinetto Sorial fa anche sapere che se la proprietà indiana vuole chiudere lo stabilimento di Battipaglia, il MISE farà di tutto per costringerla a lasciare gli stabilimenti agli eventuali industriali interessati a proseguire le attività.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.
Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento