Vertenza Princes ad Angri, convocato vertice in Prefettura lunedì 28 gennaio

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

E’ stato convocato per lunedì prossimo, 28 gennaio, negli uffici della Prefettura di Salerno un vertice per affrontare la vertenza del trasferimento da Angri a Foggia di 54 impiegati della multinazionale agroalimentare Princes.

Secondo quanto comunicato dall’azienda dal primo marzo prossimo i 54 dipendenti, con età media di 40 anni, (di cui metà donne e la maggior parte con figli) si dovrebbero trasferire in Puglia dove c’è una sede produttiva. Una scelta contestata anche dagli amministratori locali perché, oltre a creare disagi ai dipendenti, finirebbe per arrecare danni all’economia della cittadina dell’agro nocerino-sarnese; una perdita di ricchezza per un territorio già provato da altre crisi aziendali.

Nella sede di Angri della Princes, spiegano alcuni addetti, si fa attività amministrativa anche per altri stabilimenti. Il sindaco di Angri, Cosimo Ferraioli, si è detto disponibile a trovare soluzioni logistiche per scongiurare il trasferimento degli addetti del polo amministrativo.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento