Vertenza Princes ad Agri, giornata di sciopero per lunedì 11 febbraio

Una giornata di sciopero dei lavoratori della Princes di Angri è stata proclamata per lunedì 11 febbraio alle 15.30 con presidio davanti allo stabilimento della multinazionale agroalimentare che ha deciso il trasferimento a Foggia di 54 dipendenti amministrativi della sede salernitana.

Lo sciopero è stato  proclamato dal Coordinamento Provinciale della Cisal d’intesa con la Rappresentanza Sindacale Aziendale, nell’ambito dello stato di agitazione del personale già in atto da qualche settimana, appena appresa la notizia del trasferimento che dovrebbe essere operativo dal prossimo primo marzo. I dipendenti dello stabilimento di Angri hanno un’età media di 40 anni, di cui metà donne e la maggior parte con figli.

Per loro è difficoltoso e quasi impossibile trasferirsi a Foggia che dista oltre 300 km da Angri. Una scelta contestata anche dagli amministratori locali e dallo stesso sindaco Cosimo Ferraioli che si è reso disponibile offrendo anche una nuova sede all’azienda. Lunedì prossimo in occasione dello sciopero una delegazione dei dipendenti Princes si recherà alla Regione Campania per una riunione sulla vertenza.   

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento