Vertenza Italcementi, il Governo tutelerà lo stabilimento. Ecco le ultime decisioni (AUDIO)

Si è tenuto oggi l’atteso incontro tra i vertici nazionali sindacali e la Direzione Italcementi per la discussione di merito del Piano Industriale che riguarda anche lo stabilimento di Salerno dove sono impiegati 66 dipendenti. Il rischio è che il Piano elaborato dalla Italcementi possa portare al licenziamento di oltre 40 dipendenti e quindi passare dagli attuali 66 posti di lavoro a 25.

I dipendenti Italcementi di Salerno ma anche quelli di Castrovillari e di Sarche, in provincia di Trento, sono in sciopero dal 30 novembre proprio in attesa del vertice di oggi.

Dalla riunione è emerso un impegno del Governo per tutelare l’attuale stabilimento di Salerno.

Inoltre è stata accordata la Cassa Integrazione Guadagni Straordinaria in attesa che l’azienda presenti un nuovo piano industriale come ci ha confermato il segretario provinciale della Cgil Salerno, Maria Di Serio

 

Riascolta l'intervista QUI

Maria Di Serio su Italcementi

Lascia un Commento