Vertenza IsoAmbiente, futuro incerto per 20 lavoratori

Futuro incerto per i 20 lavoratori della IsoAmbiente, società collegata al Consorzio di Bacino Salerno 2.

Dopo il fallimento della società, gli addetti alla raccolta dei rifiuti sono stati collocati in ferie forzate e non hanno notizie su quando verranno accreditati gli ultimi stipendi arretrati nè sul loro avvenire professionale.

Per questi motivi, martedì alle 16.30, i sindacati di categoria sono stati convocati dalla proprietà del Consorzio per trovare un punto d’incontro sulla vertenza.

Lascia un Commento