Verona. Scoperta finta società di trasporti, arresti anche a Salerno

Caricavano la merce con tanto di documentazione ma poi non la consegnavano.

La Polizia Stradale questa mattina ha fatto scattare il blitz a Verona dove la banda aveva base, con arresti però anche a Salerno e Milano.

La banda aveva costituito una finta ditta di trasporti che prendeva le commesse e poi faceva sparire la merce. La ditta si proponeva sul mercato a prezzi stracciati. Una volta ottenuta la commessa, gli “addetti” si presentavano con regolari bolle, prelevavano il carico e poi sparivano nel nulla.  

Le cinque persone arrestate sono state accusate di associazione a delinquere finalizzata alle truffe, alla appropriazione indebita ed alla ricettazione.

Nel corso delle indagini, gli agenti hanno fatto riscontri anche grazie ai commenti pubblicati dai finti camionisti sui social network.

Sono stati recuperati due carichi per un valore di oltre 150 mila euro


Lascia un Commento