Vento forte sul Salernitano. Problemi a Nocera Inferiore, Tramonti e sulla Cilentana

Ancora problemi per il forte vento che nelle ultime ore si è abbattuto sul Salernitano. I problemi maggiori sono stati registrati a Nocera Inferiore sul corso Vittorio Emanuele dove l’ombrellone di un locale è stato spazzato via dalle raffiche di vento finendo in strada e sfiorando i passanti. Proprio a Nocera ieri una ragazza del Liceo Vico è rimasta lievemente ferita in classe dopo che, a causa del forte vento, il vetro di una finestra è andato in frantumi.

Per il vento un albero è caduto sulla carreggiata della Sp141, in località Casa Salsano, nella frazione di Polvica-Paterno, nel comune di Tramonti.

Paura ieri sera anche sulla Cilentana, nella galleria tra Ceraso e Vallo della Lucania dove alcuni pezzi di intonaco sono crollati dalla volta invadendo la corsia. Per fortuna in quel momento non passava nessuno.  Sul posto i carabinieri, i vigili del fuoco e i tecnici della Provincia. Non è escluso che il crollo sia stato causato dal forte vento. Oggi saranno eseguiti controlli più approfonditi.

Lascia un Commento