Ventennale Unesco di Paestum, Velia e Certosa Padula. Il commento del primo direttore del parco

Oggi l’Ente Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano ed Alburni celebra i 20 anni dall’iscrizione con i siti di Paestum, Velia e Certosa di Padula, nella Lista UNESCO del Patrimonio Mondiale dell’Umanità, quale Paesaggio culturale.

Oggi un evento all’Auditorium della Fondazione Alario a Marina di Ascea a cui hanno partecipato i Sindaci, le Associazioni culturali e le istituzioni scolastiche per ribadire l’efficacia dell’azione del Parco attraverso la valorizzazione del patrimonio culturale ed ambientale, creando sviluppo sostenibile.

Presente anche Domenico Nicoletti, primo direttore del Parco. 

Ascolta

Nicoletti su Unesco ventennale

Lascia un Commento