Vendite in calo, per i commercianti di via Crispi a Salerno è colpa della chiusura di viale Gramsci

Grido d’allarme da un gruppo di commercianti di Salerno che hanno la loro attività in via Crispi, una zona che si trova fra il Quartiere Carmine e quello di Fratte.

Lamentano una drastica riduzione degli affari da quando è stato chiuso al traffico Viale Gramsci.

Sul posto Barbara Albero ha raccolto le loro voci ma anche le loro proposte.

 

Riascolta le interviste QUI

Interviste commercianti a Salerno

Lascia un Commento