VEDIAMOCI CHIARO – Redditometro per 5000 salernitani. Il Fisco vuol vederci chiaro

Il Fisco riaccende i riflettori su "redditometro" e accertamento sintetico e lo fa attraverso la diffusione della nuova procedura che sarà pronta entro fine anno per scovare gli evasori. Il piano straordinario per il biennio 2010/2011 prevede circa 5.000 controlli nella sola provincia di Salerno e punta a recuperare da un lato l’evasione e dall’altro a ingenerare dissuasione nei confronti di quei soggetti che manifestano un tenore di vita eccessivo rispetto al reddito dichiarato. L’operazione redditometro consiste, infatti, nel controllo incrociato tra i dati che il contribuente dichiara e quelli relativi ai consumi e allo stile di vita. Il sistema è utilizzabile nei confronti di qualsiasi persona fisica e il bacino d’utenza in tutta Italia potrebbe essere di alcune decine di milioni di soggetti.

Ne parleremo con il nostro esperto di economia e tributi Enzo Carrella a “Vediamoci chiaro” in onda oggi alle 11:35 su Radio Alfa. Per le vostre domande e commenti, potete scrivere a redazione@radioalfa.fm o nello spazio commenti di questa notizia.

Lascia un Commento