VEDIAMOCI CHIARO – Microcrediti per piccole imprese e giovani disoccupati

Microcrediti di 25mila euro saranno concessi dal prossimo mese di giugno alle piccole imprese e ai disoccupati per avviare in proprio una piccola azienda. La misura a carattere europeo ha una dotazione finanziaria iniziale di 100 milioni di euro che dovrebbero diventare 500 milioni nell’ambito di una iniziativa congiunta con istituzioni finanziarie internazionali, in particolare il gruppo Banca europea per gli investimenti (Bei).

I lavoratori che hanno perso il posto di lavoro o quelli che sono a rischio di disoccupazione e intendono creare una propria impresa troveranno un accesso agevolato ai finanziamenti e beneficeranno di misure di sostegno addizionali quali orientamento, formazione e preparazione. Le persone in situazione svantaggiata, compresi i giovani, che intendono avviare o sviluppare ulteriormente la propria impresa fruiranno anch’essi di garanzie e di assistenza nella preparazione di un piano di attività.

Ne parleremo con il nostro esperto di economia e tributi, Enzo Carrella, nella puntata di oggi di “Vediamoci chiaro” in onda alle 11:35 su Radio Alfa. Per le vostre domande e commenti, potete scrivere a redazione@radioalfa.fm o nello spazio commenti di questa notizia.

Lascia un Commento