VEDIAMOCI CHIARO – Maxi Irap, calcoli da rifare per contribuenti della Campania

I contribuenti della Campania dovranno versare un’aliquota Irap aumentata dello 0,15% e un’addizionale Irpef superiore dello 0,30%. Un incremento dovuto alla mancata copertura dei fabbisogni finanziari del comparto sanitario. Nella stessa situazione sono anche i cittadini della Calabria e del Molise. La notizia diffusa attraverso un comunicato stampa del Dipartimento delle Finanze ha scatenato le previste negative reazioni da parte dei contribuenti. 
Oltre all’aggravio della pressione fiscale per i contribuenti delle tre regioni bocciate alla verifica dei conti della sanità, scatta anche la beffa del ricalcolo degli acconti 2011 dell’imposta regionale sulle attività produttive nonché l’adeguamento delle addizionali regionali all’Irpef. C’è però atteggiamento prudenziale dell’Agenzia delle Entrate che ha diffuso le istruzioni per procedere alla corretta determinazione degli acconti Irap 2011.
Dell’argomento si occuperemo nell’appuntamento con “Vediamoci chiaro”, di mercoledì 29 giugno 2011, alle 11.45, su Radio Alfa, con il nostro esperto di economia e tributi Enzo Carrella. 
P
er le vostre domande e commenti, come sempre, potete scrivere a redazione@radioalfa.fm o nello spazio commenti di questa notizia.

Lascia un Commento