VEDIAMOCI CHIARO – E’ operativa la cedolare secca

E’ pienamente operativa dal 7 aprile 2011 “la cedolare secca” introdotta dal Decreto legislativo 23/2011. Si tratta di un regime di tassazione del canone relativo alle unità immobiliari abitative (con accatastamento da A/1 ad A/11, con la sola esclusione di quelle classificate come A10, cioè gli uffici), locate a uso abitativo, sostitutivo dell’Irpef e delle relative addizionali, nonché dell’imposta di registro e di bollo sul contratto di locazione. Sul canone di locazione annuo stabilito dalle parti, la cedolare secca si applica con un’aliquota del 21%, che scende al 19% per i contratti a canone concordato relativi a immobili che si trovano nei Comuni con carenze di disponibilità abitative e in quelli ad alta tensione abitativa, individuati dal Cipe (Comitato interministeriale per la programmazione economica).

Di come e a chi si applica la cedolare secca ci occuperemo nell’appuntamento con “Vediamoci chiaro”, di mercoledì 13 aprile 2011, alle 11:45, su Radio Alfa. Come sempre con noi ci sarà l’esperto di economia e tributi Enzo Carrella.

Per le vostre domande e commenti, come sempre, potete scrivere a redazione@radioalfa.fm o nello spazio commenti di questa notizia.

Lascia un Commento