Vediamoci chiaro: Calano i consumi, che scendono ai livelli del 1981 (AUDIO)

Secondo la Cgia di Mestre e il Codacons i consumi scendono ai livelli del 1981. Su ogni famiglia grava un carico fiscale medio annuo di quasi 15.330 euro per Irpef e relative addizionali locali, ritenute, accise, bollo auto, canone Rai, tassa sui rifiuti, contributi a carico del lavoratore. Per effetto dell’aumento delle tasse le famiglie spendono di meno per trasporti (-23%), abbigliamento e calzature (-17%), mobili per la casa ed elettrodomestici (-12%), ma si sono ridotti anche i consumi primari, con gli alimentari che in sette anni sono diminuiti dell'11,5%. E di conseguenza la disoccupazione aumenta spaventosamente: dal 5 % del 2007 al 12,6 %. Nell’appuntamento di questa settimana con Vediamoci chiaro, la rubrica curata da Annavelia Salerno, il commercialista Enzo Carrella fa un’analisi dettagliata della situazione. 

Ascolta la puntata in podcast

puntata del (24.09.2014)

Lascia un Commento