Vasto incendio tra Agerola, Positano e Praiano. Distrutti circa 20 ettari di vegetazione

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Un incendio di vaste dimensioni divampato sabato pomeriggio tra i Comuni di Agerola (Napoli), Positano (Salerno) e Praiano (Salerno), ha reso necessario la chiusura di un tratto della strada statale 163 Amalfitana, tra Positano e Praiano.

Le fiamme hanno distrutto la vegetazione del costone roccioso sovrastante la sede stradale, causando la caduta di massi. I veicoli provenienti da Vietri sul Mare sono stati deviati sulla A3 “Napoli-Salerno”; quelli provenienti da Maiori la deviazione è stata imposta al valico di Chiunzi, mentre per i mezzi provenienti da Amalfi il traffico è stato deviato per Agerola. 

 

Le fiamme dal versante di Praiano hanno raggiunto anche il “sentiero degli Dei”. Il famoso percorso escursionistico che attraversa i Monti Lattari è stato chiuso dal Comune di Agerola, per consentire gli interventi di manutenzione ed il transito resterà interdetto sino a nuove disposizioni. Le operazioni di spegnimento dell’incendio che ha distrutto diversi ettari di vegetazione sono andate avanti per tutta la notte tra sabato e domenica e sono terminate soltanto nel pomeriggio di domenica.

Sono andati distrutti circa 20 ettari di vegetazione. Impegnati, oltre ai Vigili del Fuoco, personale Anas, della Protezione civile regionale e della Comunità dei Monti Lattari, con due elicotteri e due Canadair.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp