Vasto incendio a Pollica, minacciate anche le case

Ancora fiamme nel Cilento. Un incendio è divampato fra sabato e domenica a Pollica divorando diversi ettari di macchia mediterranea e lambendo anche delle abitazioni.

I vigili del fuoco del distaccamento di Vallo della Lucania hanno dovuto lavorare anche di notte e nelle prime ore del mattino di domenica per domare il fuoco alimentato dal vento. Sono intervenute anche le squadre antincendio della Comunità Montana Alento-Monte Stella.

Pochi dubbi sulla matrice dolosa dell’incendio. Non è escluso che la mano incendiaria possa essere la stessa che ha appiccato le fiamme nell’ultima settimana tra Perdifumo, Agropoli, Castellabate e Montecorice. Incendi, come accaduto anche in Costiera Amalfitana, che sono scoppiati dopo un’estate tranquilla da questo punto di vista e dopo che si era conclusa la campagna antincendi della Regione Campania.

Lascia un Commento