Vasta operazione antidroga, diciotto arresti. Ascolta l’intervista

Tredici persone in carcere, 5 agli arresti domiciliari per “associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti”. Altre 17 persone sono indagate a piede libero.

E’ il bilancio della vasta operazione antidroga condotta questa mattina da circa 200 carabinieri del comando provinciale di Salerno nei comuni di Salerno, Cava de’ Tirreni, Pontecagnano Faiano, Battipaglia e Bellizzi anche con l’ausilio di unità cinofile e il supporto aereo. Gli indagati sono accusati di aver realizzato una vera e propria cupola per il traffico di droga che compravano da fornitori del Napoletano.

Sono state eseguite anche 35 perquisizioni nei confronti di altri soggetti indagati, a vario titolo, per gli stessi reati. Due i gruppi criminali sgominati dai carabinieri che però lavoravano insieme ed erano capeggiati da due uomini del clan “Pecorare-Renna”.

Nel corso dell’indagine è stato sequestrato anche un chilo e mezzo di cocaina, eroina e hashish. Alla conferena stampa in Procura questa mattina abbiamo raccolto l’analisi del procuratore Capo della Repubblica di Salerno, Corrado Lembo, intervistato da Monica Di Mauro. 

Corrado Lembo

Lascia un Commento