Vandalismo e incivilta’ ad Angri, anche un water abbandonato in Piazza Doria

Non si contano più ormai gli episodi di vandalismo e inciviltà nella città di Angri.

L'assessore all'Ambiente Caterina Barba ha deciso quindi di fare un richiamo generale ricordando che i costi per la riparazione dei danni e il ripristino del decoro ha un costo.

La lista è davvero lunga: alberi sradicati nel campetto sportivo via Generale Niglio; panchine divelte in piazza Annunziata, alla villa comunale, in piazza Trivio, in piazza Doria; alberelli spezzati in via Leonardo da Vinci e alberelli segati in via Cristoforo Colombo; water depositato in piazza Doria; barca abbandonata giorni fa in via Ponte Aiello e le carcasse degli elettrodomestici lasciate agli angoli delle strade.

Lascia un Commento